RECHSTEINER ADERISCE AL PROGETTO VIVA

Domenica 15 Aprile in presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti Rechsteiner firma ufficialmente l’accordo per aderire al progetto nazionale VIVA – “La sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia”.

Avviato nel 2011 dal ministero dell’Ambiente l’iniziativa mira a migliorare le prestazioni di sostenibilità della filiera vitivinicola attraverso l’analisi di quattro indicatori: Aria, Acqua, Territorio, Vigneto. Il progetto prevede sia una certificazione di prodotto che aziendale.